Proprietà in Costa Azzurra - Non si prevede una crisi a breve termine

Home / Proprietà in Costa Azzurra - Non si prevede una crisi a breve termine
Proprietà in Costa Azzurra - Non si prevede una crisi a breve termine

proprietà sulla riviera franceseLe banche francesi l'hanno imparato a proprie spese all'inizio degli anni '90. Speculazione, mutui a basso costo, mutuatari dubbi e un mercato in piena espansione.... suona familiare? Ci sono voluti anni perché il mercato si riprendesse, ma si è ripreso. La comunità bancaria, segnata ma intatta, ha rafforzato le proprie norme interne e il governo francese ha varato una legislazione per proteggere gli acquirenti dal sovraindebitamento, ritenendo le banche responsabili. Il risultato è che mentre il resto del mondo ha scelto la strada del denaro facile per i mutui subprime, le banche francesi hanno mantenuto il loro controllo sul mercato dei prestiti francese. Il risultato è un'economia basata sugli immobili relativamente stabile, con una scarsa svalutazione dei livelli di prezzo del mercato medio e basso per le proprietà che possono essere descritte come "non rare". La Costa Azzurra presenta un potenziale di sviluppo limitato, norme urbanistiche rigorose e tutti i vantaggi di un paesaggio splendido, uno stile di vita sofisticato, stabilità politica e sociale e un clima favorevole. Non c'è quindi da stupirsi se in tempi di crisi "quando il gioco si fa duro", i duri vanno in Costa Azzurra. Costa Azzurraper la sicurezza, la stabilità e l'apprezzamento del capitale. Poiché la domanda di proprietà non comuni supera l'offerta, le ville in posizioni eccezionali, con ampi terreni paesaggistici e sofisticati arredi di lusso, mantengono i loro livelli di prezzo e beneficiano di aumenti di valore ben oltre l'inflazione e gli attuali livelli di interesse. La regione è sinonimo di architettura provenzale. Essa può variare dall'antica casa colonica in pietra in vendita in campagna ai moderni stili mediterranei che si trovano in altri paesi vicini. Più rare sono le case classiche della favolosa Belle Époque dell'inizio del XX secolo. Altrettanto rare, ma sempre più disponibili, sono le eleganti case contemporanee, da tempo assenti dal mercato, con grandi porte scorrevoli su vaste terrazze, volumi ampi e luminosi, arredi ultramoderni e il sottile connubio tra vetro, pietra, acciaio inox, ferro battuto, ceramica e legno. Una proprietà eccezionale, che risponde a questa descrizione, è in Cannes.

Leave a Reply

Your email address will not be published.